Settembre 2023

In questa VETgirl formazione continua veterinaria online blog, blogger ospite Randy Sala, Leadership Coach, Fondatore e CEO di VetLead, illustra 5 modi per essere un leader che il tuo team veterinario vorrà seguire. Continua a leggere per scoprire come assicurarti di fare ciò che devi fare come leader se vuoi che il tuo team segua.

5 modi per essere un leader che il tuo team veterinario vuole seguire

Quando ricopri un ruolo di leadership, hai un effetto sul comportamento degli altri, anche se è solo a causa del modo in cui le persone pensano alla gerarchia e all'autorità. Il tuo team veterinario sa che dovrebbero seguirti. Ciò significa che devi assicurarti di fare le cose di cui hai bisogno come leader per essere seguibile.

La buona notizia è che puoi rendere più facile, o più difficile, per gli altri connettersi, fidarsi, credere e seguirti. La tua opportunità è quella di essere un leader che le persone possano seguire senza scavalcare ulteriori ostacoli, correre rischi significativi o incorrere in stress inutili.

Essere un leader non è una questione di autorità
Alcuni pensieri del tuo team veterinario si concentreranno su ciò che desideri, cosa ti aspetti, cosa penserai e come reagirai. Questo fa solo parte dell'essere in una struttura organizzativa in cui hai un titolo di supervisione, e particolarmente vero negli spazi ristretti di uno studio veterinario.

Ma se il tuo team è costantemente preoccupato di ciò che vuoi, di come lo faresti, se ti piacerà il modo in cui lo hanno fatto o se troverai degli errori, non stanno pensando a quale potrebbe essere il loro meglio. E scegliere il meglio, e poi perseguire il meglio, invece di inseguire la tua definizione di successo, è il luogo in cui avviene effettivamente il miglioramento umano.

Allo stesso modo, se sono preoccupati di come utilizzerai la tua autorità, non si concentreranno su come sviluppare ulteriormente i loro punti di forza. E se stanno cercando di indovinare i tuoi pensieri, non stanno esplorando il loro modo di pensare migliore. Pertanto, come leader, a volte potresti dover superare la tua autorità, non sfruttarla, per guidare al meglio.

Ecco alcune cose che puoi fare per renderti seguibile e rendere il tuo team più capace nel tempo:

1. Condividi la tua storia
È importante che la tua squadra ti veda come un essere umano che cresce, impara, fa progressi, a volte no, e lavora nel tuo mestiere come allenatore e leader. Va bene dire cose come “Ehi, lo sono ancora imparando il modo migliore per supportarti mentre lavori per il tuo successo qui, quali idee hai su come lavorare bene insieme? Oppure: "Ho davvero lottato con questa parte del lavoro che svolgi, quale ti sembra la tua sfida più grande?"

Possiamo utilizzare le nostre storie e domande per costruire relazioni forti ed efficaci con le persone del nostro team e ciò significa che possiamo essere più efficaci come coach per loro. La fiducia deriva dal fatto che gli altri sanno che abbiamo a cuore i loro migliori interessi mentre lavoriamo con loro. E questo uso di storie che ci rendono umani, insieme a domande che ci aiutano a conoscerle, fa esattamente questo.

2. Creare nuove possibilità
Le persone si comportano in un certo modo perché, in definitiva, credono che dovrebbero farlo. Anche quando un membro del tuo team è molto disimpegnato, è improbabile che si presenti al lavoro pensando: “Farò la cosa sbagliata tutto il giorno oggi”.

Per la maggior parte, fanno ciò che ritengono giusto o almeno giustificato in base ai modelli o alle abitudini che già possiedono. Quando vediamo un modo migliore o diverso, ci viene presentata un'opzione che non era nella nostra lista originale di scelte. A volte questa componente, spesso definita insight, è il principale motore del cambiamento e tu puoi trovarti in una posizione unica per aiutarli a vedere queste possibilità.

In qualità di leader, puoi modellare i comportamenti per dimostrare che ci sono altre scelte là fuori. Puoi anche creare nuove possibilità utilizzando domande come "se volessi riempire sempre i farmaci con una precisione del 100%, come cambieresti il ​​tuo processo?" Aiuta il tuo team veterinario a scoprire nuove scelte e inizieranno a vederti come un leader che naturalmente vorranno seguire.

3. Vai per primo
Quando si presentano nuove possibilità, tu, il leader, devi essere disposto a farlo abbraccia il cambiamento Primo. Cambiare il modo in cui lavori mentre esplori nuove opportunità e provi cose nuove è uno dei modi in cui aiutiamo gli altri a pensare a come potrebbero creare i propri cambiamenti nel comportamento.

Se riesci a creare uno slancio iniziale per il cambiamento dimostrando che sei pronto a partire per primo, coinvolgendo il tuo team fin dall’inizio e definendo una visione chiara, allora è molto più probabile che le persone ti seguano. Una volta iniziato il cambiamento, diventa sempre più una questione di supporto e di crescita come squadra attraverso il processo.

4. Supporto con visione
Una volta che hai scoperto nuove possibilità e hai dimostrato la volontà di agire, arrivarci diventa una questione di fiducia. In effetti, la fiducia è ciò che aiuta le persone a passare dall’idea all’esecuzione.

In effetti, far sapere a qualcuno che ritieni che possa fare progressi in una nuova direzione è spesso il vero catalizzatore che lo spinge a provare. Pensa ad avere conversazioni in cui puoi dire cose del tipo: “Penso che tu possa fare dei veri progressi qui se semplicemente fai qualche sforzo. Parliamo di cosa vuoi fare mentre vai avanti. Oppure potresti dire: "Credo che tu possa essere eccezionale in questo se lo desideri e mi piacerebbe aiutarti a farlo se sei interessato".

Credere, investire e sostenere gli altri mentre creano un nuovo e futuro migliore per se stessi è una delle cose più gratificanti che un leader possa fare. Aspettati che la tua squadra inciampi, cada e combatta. Essere cattivi in ​​qualcosa all'inizio è normale. Sapere che il loro leader crede in loro li aiuta a migliorare.

5. Non limitarti a dire loro cosa fare
Infine, sento molti manager di studi dire cose del tipo: "Ho detto loro di essere onesti con me", "Ho detto loro che volevo le loro idee" o "Ho detto loro che avrei ascoltato tutto ciò che avevano da dire. "

Le persone del tuo team spesso non cambiano il loro modo di pensare a causa di ciò che dici loro. In molti casi, poiché ora sei nel “management”, il loro primo istinto è comunque quello di non credere a quello che dici. A loro importa ciò che mostri loro.

Se desideri nuove idee, feedback sincero o conversazioni aperte, devi creare un ambiente in cui ciò sia previsto e ricompensato. Ciò che dici adesso significa meno. È quello che fai adesso che significa di più e colpisce più persone.

Pensiero finale
I team leader veterinari che sono seguibili possono portare le persone più lontano, rafforzarle, squadre più impegnate e aiutare gli studi veterinari a costruire un futuro migliore. Dobbiamo semplicemente rendere la nostra squadra appagante e gratificante. Dobbiamo fare in modo che il nostro team si sostenga costantemente a vicenda mentre facciamo progressi insieme. Vogliamo che i membri del nostro team si concentrino su ciò che faranno dopo e su come migliorare, non sullo stress e sull'incertezza che il loro capo sta causando.

Se le persone faticano a seguirti, tu faticherai sempre a guidare. Ma puoi fare scelte che aiutano gli altri a interagire con te, a connettersi con te e a ottenere di più grazie a te. Questa è una grande leadership.

Scarica il volantino 5 modi per essere un leader che il tuo team veterinario vuole seguire QUI.

Responsabile veterinario Randy Hall

Autore Bio:
Randy Hall, Fondatore e CEO, VetLead
Randy ha trascorso oltre 15 anni della sua carriera nel settore della salute animale. Da quando ha fondato la sua attività di consulenza nel 2009, ha lavorato con migliaia di dirigenti e membri del personale di ospedali veterinari per aiutarli a sfruttare appieno il potenziale delle loro pratiche veterinarie.

 

Questo blog di formazione continua veterinaria online di VETgirl è scritto da VetLead. Si prega di notare che le opinioni in questo blog sono l'opinione espressa dell'autore (i) e non direttamente approvate da VETgirl.

Solo i membri VETgirl possono lasciare commenti. Accedi or Unisciti a VETgirl adesso!