In questa VETgirl blog veterinario online CE, valutiamo l'uso di una nuova tecnica di gestione del dolore: l'epidurale coccigea. I blocchi coccigei sono generalmente facili da eseguire sotto sedazione. In questo video, dimostriamo come eseguire un blocco coccigeo in un paziente con ostruzione uretrale felina.

Ecco, un approccio passo passo:

• In primo luogo, utilizzare una lidocaina senza conservanti al 2% alla dose di 0.1-0.2 ml/kg. Questa deve essere una bottiglia sterile. O'Hearn et al hanno fortemente suggerito l'uso della lidocaina senza conservanti come anestetico locale. Se non ce l'hai, puoi usare la lidocaina che contiene un conservante, a condizione che si tratti di una fiala nuova, non aperta e sterile; questo è b/c stiamo usando solo un piccolo volume e b/c lo stiamo somministrando in una posizione caudale.

• Seda il tuo gatto. Una volta sedato, il paziente viene posto in decubito ventrale e la regione sacrococcigea viene preparata chirurgicamente. Il sito di iniezione può essere trovato palpando lo spazio tra il sacro e la prima vertebra coccigea, che può essere palpato mentre si muove quando si muove la coda. Il drappeggio non è richiesto e può interferire con la procedura, ma la tecnica asettica è imperativa!

AMCocc1

Foto per gentile concessione di Dott. Alex Molldrem

• Dopo aver indossato guanti sterili, il sito di iniezione si trova appena cranialmente alla prima vertebra coccigea. In alternativa, può essere utilizzato il primo o il secondo spazio intervertebrale coccigeo. Per facilitare questo passaggio, la coda può essere manipolata da un assistente.

• Un ago da 25 gauge da 1 pollice viene inserito con un angolo di 30-45° sulla linea mediana dello spazio sacro-coccigeo (che è identificato con il dito indice dell'altra mano). Mentre si fa avanzare l'ago si avverte un caratteristico “pop”. Ciò si verifica quando l'ago penetra nel legamento giallo.

AMCocc2

Foto per gentile concessione di Dott. Alex Molldrem

• Dopo essere entrati nello spazio epidurale, viene attaccata una siringa e viene applicata una leggera pressione negativa. Se si ottiene sangue o liquido cerebrospinale, la procedura deve essere ricominciata.

• Se non viene aspirato sangue o altro fluido, procedere all'infusione del volume calcolato nello spazio epidurale. Non si deve notare alcuna resistenza all'iniezione. Un'infiltrazione inappropriata nel tessuto sottocutaneo può creare resistenza. Voilà – tutto fatto! L'ago viene rimosso dopo l'iniezione.

• Puoi capire se la tua epidurale sta funzionando se noti un rilassamento della coda e del retto; inoltre, pizzicare la coda non dovrebbe produrre una risposta. Se viene suscitata una risposta al dolore dopo 5 minuti dalla prima iniezione, è possibile tentare una seconda iniezione. A causa dell'aumento del rischio di complicanze, si consigliano non più di 2 tentativi.

• La deostruzione uretrale può essere eseguita dopo che il blocco della lidocaina ha avuto effetto (che si verifica in pochi minuti)

E con questo, hai appena eseguito un blocco coccigeo, fornendo analgesia alla regione perineale per circa 1 ora. Non dimenticare di proseguire con una terapia analgesica aggiuntiva (p. es., buprenorfina 11-22 mcg/kg, IV q 6).

Per ulteriori informazioni, dai un'occhiata alla nostra VETgirl Podcast su questo, dove esaminiamo i passaggi di ciò di cui hai bisogno e come eseguire questa procedura (limitato agli abbonati VETgirl).

Interessato a saperne di più? Guardare VETgirl ELITE, un podcast, webinar e servizio video su abbonamento in cui ottieni oltre 24 ore di RACE-approvato CE veterinario online all'anno!

Riferimenti:
OImpara AK, Wright BD. Epidurale coccigea con anestetico locale per cateterizzazione e gestione del dolore nel trattamento dell'ostruzione uretrale felina. JVECC 2011;21(1):50-21.

Solo i membri VETgirl possono lasciare commenti. Accedi or Unisciti a VETgirl adesso!