In questa VETgirl formazione continua veterinaria online video, dimostriamo come eseguire una toracentesi. Questo è un maschio di 12 anni, sterilizzato, DSH che si presenta per tachipnea. Alla presentazione, il gatto aveva suoni polmonari attutiti ventralmente e aveva un respiro corto e superficiale coerente con la malattia dello spazio pleurico. Poiché i gatti dispnoici sono molto fragili, è necessario utilizzare un trattamento delicato e limitato per ridurre al minimo lo stress. Il triage immediato, il flusso mediante ossigenoterapia, un rapido esame obiettivo mirato (p. es., parametri di perfusione, auscultazione) e una terapia tempestiva sono garantiti in modo graduale. Il posizionamento di un catetere endovenoso (IV) non è necessario ed è troppo stressante per il paziente dispnoico. Piuttosto, concentrati sul triage e sulla stabilizzazione, mentre viene avviato il piano di trattamento terapeutico e diagnostico. Ciò può includere butorfanolo a basso dosaggio per via intramuscolare (IM), valutazione rapida focalizzata toracica con ecografia per traumi (T-FAST) e posizionamento in una gabbia di ossigeno.

Con il gatto dispnoico, le radiografie del torace dovrebbero essere evitate fino a quando il paziente non sarà più stabile. In caso di dubbio, deve essere eseguita prima una toracentesi diagnostica/terapeutica. Se viene rilevato versamento pleurico all'ecografia T-FAST iniziale, il paziente deve essere tosato, strofinato e preparato immediatamente per una toracentesi salvavita. Una toracentesi dovrebbe essere eseguita tra il 7°-9° spazio intercostale (ICS) per evitare il cuore (3-5° ICS) o il fegato (caudale al 9° ICS). Un approccio abbreviato a questo spazio costale consiste nel tracciare il dito dall'estremità dello sterno allo xifoide, che è approssimativamente all'ottavo ICS. Una toracentesi dovrebbe essere eseguita cranialmente alla costola, poiché i vasi sanguigni ei nervi giacciono caudalmente alla costola (p. es., "nascondendosi" dietro la costola). È necessario utilizzare un ago di dimensioni adeguate (ago da 8 pollici e 1.5 gauge, a seconda delle dimensioni del gatto), un rubinetto a 22 vie e una siringa da 3-12 ml. In questo gatto sono stati rimossi circa 20 ml di versamento pleurico; ulteriori esami diagnostici, comprese le radiografie del torace e l'ecografia toracica, hanno rivelato una massa mediastinica. Dai un'occhiata alle nostre altre ragazze VET video per saperne di più!

Vet Focus Piotorace spagnolo

  1. Grazie alla tua presentazione alla conferenza AAFP di settembre, sono stato in grado di eseguire (abbastanza) con successo due toracentesi (plurale corretto??) su 2 gatti entro 24 ore in un piccolo studio medico. Un gatto non ha avuto bisogno di sedazione, per l'altro ho usato le tue dosi di torb/midazolam, che ha funzionato alla grande. Ho usato un catetere sopra l'ago, invece dell'ago, perché mi sono esaurito, per entrambi, ed entrambe le volte durante il reindirizzamento a causa dello svuotamento di una sacca di liquido, il catetere è andato SQ. Suggerimenti? Grazie!!

Solo i membri VETgirl possono lasciare commenti. Accedi or Unisciti a VETgirl adesso!