novembre 2023

A cura del Dott. Christopher Kennedy, DACVECC, DECVECC

Manobologia

In questa VETgirl formazione continua veterinaria online blog, Il dottor Cristoforo Kennedy, DACVECC, DECVECC discute delle manopole a ultrasuoni: la scienza dietro tutti quei pulsanti e quadranti sulla macchina a ultrasuoni, altrimenti nota come "manopola". Knobology è super divertente e ti aiuterà a ottimizzare l'immagine che vedi sullo schermo dell'ecografia. Sapere quali pulsanti fanno cosa può aiutarti a passare da un'ecografia cardiaca focalizzata (FCU) – a volte chiamata ecografia cardiaca del punto di cura (POCUS cardiaco) – da principiante a un'élite della FCU, letteralmente con il semplice tocco di un pulsante! Continua a leggere se hai bisogno di un ripasso su cosa fanno tutte quelle manopole!

Quando si esegue un esame FCU, ricordarsi di iniziare con una proiezione a 4 camere dell'asse lungo parasternale destro (PLAX4). Questa visione si ottiene posizionando la sonda sulla parete toracica destra sopra il battito apicale e angolando la sonda in modo tale che il fascio di ultrasuoni sezioni longitudinalmente il cuore. Se l'indicatore di orientamento sullo schermo è sul lato destro, per ottenere questa visualizzazione l'indicatore di orientamento sulla sonda deve essere angolato cranio-dorsalmente. Potrebbe essere necessario regolare l'angolo e/o ruotare leggermente la sonda ecografica per visualizzare in modo appropriato tutte e quattro le camere cardiache. Per ulteriori informazioni, consultare il nostro blog precedente intitolato L'esame con ecografia cardiaca focalizzata (FCU). QUI.

A cura del Dott. Christopher Kennedy, DACVECC, DECVECC

Manobologia

Le manopole pertinenti sono etichettate sull'ecografia nell'immagine seguente (vedere Figura 1). Potrebbe essere necessario ingrandire per vedere le parole scritte da ciascuna manopola. NOTA: la posizione esatta di ciascuna manopola varia in base alla marca dell'ecografia.

Un'immagine della tastiera a ultrasuoni con tutte le manopole e i pulsanti etichettati con un numero che corrisponde al blog.

Figura 1. Foto per gentile concessione del Dr. Christopher Kennedy, DACVECC, DECVECC

Pulsanti principali (ovvero i pulsanti importanti!)

Profondità (manopola 1): Le onde ultrasoniche penetrano nel corpo. La profondità ti consente di selezionare la profondità che desideri vedere. Per l'ecografia cardiaca focalizzata, il cuore dovrebbe riempire lo schermo. Un errore comune non è ridurre la profondità.

Video 1: Vista parasternale asse lungo (PLAX4) con la profondità impostata troppo profondo.

Spesso eseguo la scansione in modo troppo superficiale, il che significa che potrei perdere alcune cose. Per evitare ciò, il pericardio dovrebbe essere visibile nel campo lontano.

Video 2: Vista parasternale asse lungo (PLAX4) con la profondità impostata troppo superficiale.

Dimensioni/larghezza del settore (manopola non mostrata): Questa è la larghezza dell'immagine visualizzata sullo schermo. Alcune sonde consentono la regolazione della larghezza. Per l'ecografia cardiaca focalizzata, tendiamo a mantenere un'ampiezza ampia.

Video 3: Settore della vista parasternale asse lungo (PLAX4) troppo stretto:

Guadagno (manopola 2): Aumentando il guadagno la macchina amplifica gli echi riflessi rilevati dal trasduttore. Ciò fornisce un'immagine più luminosa (vedere il video 4 di seguito). Questo può essere utile in una stanza luminosa, come un pronto soccorso. Un guadagno eccessivo (un'amplificazione eccessiva) porta al rumore (come un microfono alzato troppo forte). I risultati che ottengono un guadagno eccessivo sono un'immagine eccessivamente luminosa, con basso contrasto e bassa risoluzione spaziale (bassa capacità di differenziare le strutture vicine). Alcune macchine hanno un pulsante “auto”, che imposta rapidamente un livello di guadagno solitamente appropriato.

Video 4: Vista asse lungo parasternale (PLAX4) guadagnato troppo.

Video 5: Vista asse lungo parasternale (PLAX4) sotto-guadagnato.

Suggerimento da professionista: invece di aumentare il guadagno, prova ad abbassare le luci della stanza.

Compensazione del guadagno temporale (manopola 3):  Questi eleganti quadranti ti consentono di regolare il guadagno a profondità specifiche. Ciò è utile per mitigare il guadagno eccessivo nel campo vicino e migliorare il guadagno insufficiente nel campo lontano (vedere le Figure 2a e 2b di seguito).

Figura 2a: Esempi estremi di campo vicino eccessivo con campo giusto insufficiente; Foto per gentile concessione del Dr. Christopher Kennedy, DACVECC, DECVECC

Figura 2b: esempi estremi di campo vicino sottoguadagnato con campo giusto sovraguadagnato; Foto per gentile concessione del Dr. Christopher Kennedy, DACVECC, DECVECC

Consiglio dell'esperto: la compensazione del guadagno temporale non si adatta alla scarsa acquisizione delle immagini: hai rasato i capelli, bagnato la pelle con alcol, utilizzato gel di accoppiamento e allineato le strutture cardiache in modo appropriato nel tuo settore?

Messa a fuoco/Zona/e focale/e (manopola 4): Seleziona una profondità per focalizzare le onde ultrasoniche, migliorando la risoluzione laterale (cioè la capacità di vedere due cose affiancate alla stessa profondità). Per l'ecografia cardiaca focalizzata, di solito utilizziamo una zona focale situata sul bordo del cuore nel campo lontano (Vedi video 6).

Video 6: PLAX 4 con la zona focale impostata in una posizione appropriata (la freccia blu a destra del settore).

Cattura e misura
Congelare (manopola 5):  Questo pulsante congela l'immagine. È possibile scorrere indietro per rivedere l'immagine.

Cattura immagine (manopola 6): Salva un'immagine fissa.

Cattura cine loop (manopola 7): Ciò consente di registrare un cine loop di diversi secondi. In genere, premi Freeze, quindi il pulsante cine loop designato per un cine loop retrospettivo e premi semplicemente il pulsante cine loop se desideri acquisire in modo prospettico. Prospettivamente significa che la macchina registra in tempo reale ciò che viene visualizzato sullo schermo, quindi è necessario assicurarsi di mantenere la qualità e l'allineamento dell'immagine.

compassi: I calibri digitali consentono di effettuare misurazioni (vedere Figura 3).

Figura 3. Misurazione con calibro digitale del diametro atriale sinistro, asse minore in un cane; Foto per gentile concessione del Dr. Christopher Kennedy, DACVECC, DECVECC

Modalità B e modalità M
Modalità B (manopola 2): Luminosità o 2d, la modalità predefinita. Premendo questo pulsante si cancellano le impostazioni avanzate e si torna alla modalità B di base. Prova a premerlo se ti perdi nelle impostazioni avanzate (come quando il tuo cardiologo entra e attiva il Doppler). Nell'immagine sotto, la modalità B e il guadagno sono la stessa manopola: premi per la modalità B e giri per il guadagno.

Modalità M (manopola 8):  (Tempo-)Movimento o talvolta “1d” (vedere Figura 4). Posiziona il cursore su una struttura specifica e attiva questa modalità: un display interessante rappresenta graficamente il movimento lungo questa linea rispetto al tempo (sull'asse x). La modalità M fornisce una risoluzione eccellente.

Figura 4: PLAX4 con modalità M attivata; Foto per gentile concessione del Dr. Christopher Kennedy, DACVECC, DECVECC

Altri pulsanti
Velocità di scansione (manopola non mostrata): Questo è il numero di secondi mostrati sull'asse x (vedi Figura 5). In modalità M, puoi allungare l'immagine (meno secondi sull'asse x) o comprimerla (più secondi sull'asse x). Lo stretching può essere utile per effettuare misurazioni.

Foto per gentile concessione del Dr. Christopher Kennedy, DACVECC, DECVECC

Figure 5: Modalità M della visualizzazione PSAX-pap nello stesso cane registrato utilizzando due diverse velocità di scansione; Foto per gentile concessione del Dr. Christopher Kennedy, DACVECC, DECVECC

Selezione sonda (manopola 9): Ciò consente di cambiare le sonde.

Frequenza sonda (manopola 10): Alcune sonde consentono di modificare la frequenza degli ultrasuoni emessi. Le frequenze più alte forniscono una migliore risoluzione, ma una scarsa profondità. Per gli animali più piccoli, utilizzare frequenze più alte; per i cani di grossa taglia avrete bisogno di frequenze più basse.

Capovolgi lo schermo (manopola non mostrata): In questo modo si capovolge il lato del display su cui si trova l'indicatore (video 8). È utile saperlo, poiché cardiologi e radiologi eseguono la scansione in direzioni opposte!

Video 7: la visualizzazione dell'immagine è stata capovolta. Nota che ora l'indicatore di orientamento è a sinistra. Puoi ottenere lo stesso risultato semplicemente ruotando la sonda di 180o.

Zoom/ingrandimento (manopola 11): Ingrandisce una regione selezionata (Video 8). In genere, non lo usiamo nell'ecografia cardiaca focalizzata: spegnilo perché può creare confusione.

Video 8: lo zoom è stato attivato.

Ulteriori letture:
1. Enriquez JL e Wu TS. Un'introduzione alle apparecchiature ad ultrasuoni e alla manopolalogia. Clinica Crit Care. 2014 gennaio;30(1):25-45, v. doi: 10.1016/j.ccc.2013.08.006.
2. Wiafe YA e Badu-Peprah. L'influenza della manopola dell'apparecchiatura ad ultrasuoni nell'ecografia addominale. In: Essentials of Abdominal Ultrasound, Gamie SAA e Foda EM (a cura di) [online] 2019. DOI: 10.5772/intechopen.83713
3. Dinh V. Nozioni di base sulla macchina per ultrasuoni: manopola, sonde e modalità. Pocus 101 [in linea] https://www.pocus101.com/ultrasound-machine-basics-knobology-probes-and-modes/#B-Mode_Brightness_Mode_or_2D_mode

Solo i membri VETgirl possono lasciare commenti. Accedi or Unisciti a VETgirl adesso!